Ciao SEP.

Sono stato diversi giorni in dubbio se scrivere o meno queste righe, avrei voluto uscire di scena in silenzio, senza comunicati strappalacrime e senza annunci di chiusura.
Ma non mi è possibile spegnere SEP senza salutare i tanti che hanno creduto in noi e che hanno fatto un pezzetto di strada con questa piccola follia che è stata la nostra micro azienda; e concedetemelo anche senza ricordare le cose belle che abbiamo fatto.

Sono stati 6 anni e mezzo, quasi sette come direbbe un bambino di quell’età, di passione e gioie, delusioni ed entusiasmi.

Siamo passati da un banchetto sgangherato allo stadio del rugby a X Style su Canale 5 passando per Palazzo Reale a Milano e la Biennale di Venezia e addirittura X Factor.

Abbiamo scrupolosamente seguito la massima di Samuel Beckett: “Hai mai provato? Hai mai fallito? Non importa. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.” nel senso che abbiamo fatto un sacco di errori, uno dietro l’altro ma non abbiamo mai mollato, ci siamo rialzati con più entusiasmo di prima e siamo ripartiti buttandoci in nuovi progetti. 

In gran parte grazie alla forza straordinaria di mia moglie Bianca, motore emotivo di SEP.
Sei anni e mezzo così, mi hanno fatto invecchiare precocemente ma anche saltare di gioia, correre e una volta addirittura quasi andare a sbattere in macchina contro un autobus per il tanto entusiasmo dopo aver ricevuto una super notizia.
I salti mortali sono stati all’ordine del giorno, ne ricordo alcuni veramente epici come quando lasciai Bianca e Vittoria al mare per correre in Toscana da nostro fantastico produttore per prendere la prima fornitura di magliette per la mostra di Damien Hirst a Palazzo Grassi a Venezia, consegnai gli scatoloni in barca sul Canal Grande con la polizia che mi malediva e due ore prima della vernice.
Feci mille kilometri in due giorni ma ricevetti personalmente i complimenti da Francois Pinault per il nostro lavoro.
Siamo stati su un numero davvero eccessivo di giornali, sempre grazie a Bianca e forse al fatto che la nostra storia piaceva e perché il nostro entusiasmo ci portava a fare cose che altri non facevano. 
Come quando l’anno scorso a maggio 2020, sembra un secolo fa, tutta Italia era alla disperata e isterica ricerca di mascherine e noi con il Corriere della Sera distribuimmo 200000 (duecentomila) mascherine chirurgiche gratuitamente.
Era un periodo folle, di isteria e paura e ci siamo sentiti di fare qualcosa per gli altri, anche se era enormemente più grande di noi.
La lista delle emozioni è davvero troppo lunga per proporvela ancora, forse la racconteremo ai nostri nipoti quando saremo vecchi.
Troppe sono le persone che dobbiamo ringraziare per questi anni, ci proverò in ordine sparso.
Prima di tutti Vittoria, nostra figlia. 
Niki Besser, il nostro straordinario produttore, amico vero con il quale abbiamo ancora qualche sorpresa per voi.
Andrea De Marchi e tutte le Zebre Rugby con il grande Leonardo Mussini.
Michele Dalai che scrisse che le nostre erano ‘Le magliette più belle del mondo’.
Daniele Visotto che capì che il nostro mondo era quello dei musei.
Andrea Papale e i suoi Delinquenti prestati al mondo della palla ovale.
Antonio Carloni e tutta Cortona on The Move.
Chiara Bellemo per la fiducia che ci ha concesso in occasioni enormi come la mostra di Marina Abramovic.
Marco Manfredi e Simona Manfredi per la loro amicizia unica e profonda.
Egidio Amoretti e Giulia Di Trana che ci hanno fatto capire che noi non facciamo solo magliette ma comunicazione.
Giancarlo Liuzzi che è stato consigliere, amico, autista, trasportatore e sostegno.
Il Presidente Gianluca Romanini amico eroico e vero.

Mi scuserete, mi fermo qua. 
Non posso citare tutti.
Devo abbracciare con affetto tutti voi che avete vestito SEP, che avete indossato le vostre emozioni. 
Non siamo mai stati capaci di considerarvi clienti, siete sempre stati dei sostenitori.
GRAZIE.
Grazie a tutti quelli che ci hanno dato una possibilità.

A presto.
Michele e Bianca.


Older Post
Newer Post
Close (esc)

SEP SVUOTA TUTTO

SVENDITA STRAORDINARIA TUTTE LE T-SHIRT 15 € E LE FELPE A 30€ E -20% SU ORDINI SUPERIORI A 40€ AUTOMATICO SUL CARRELLO

SCEGLI

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Search

Shopping Cart

Your cart is currently empty.
Shop now